Ultima modifica: 5 Febbraio 2020

Libertà Snitch

Si condivide volentieri il messaggio pervenuto dal Liceo Musicale Ciceri.

Gent.mo Dirigente,

il sottoscritto, con una collega e qualche studente del liceo musicale Ciceri di Como, ci siamo adoperati per contrastare la pesante consuetudine di proporre al pubblico Rap e Trap con testi indecenti e volgari e che incitano senza mezzi termini alle nefandezze più perverse, fino ai gesti più estremi come l’omicidio e il vilipendio di cadavere (Junior Cally, Sferaebbasta, Skioffy, Achille Lauro, ecc).

Gli effetti sul pubblico adolescenziale, portato ad emulare personaggi che appaiono su passerelle importanti come Sanremo o programmi televisivi, è devastante.

Abbiamo cercato di usare lo stesso media comunicativo per far arrivare prima questo messaggio alle giovani generazioni.

https://www.youtube.com/watch?v=RGx-5MJBZ3s 

Le chiedo cortesemente  di divulgare il più possibile questo messaggio nelle classi e, possibilmente, anche di pubblicarne il contenuto sul Vs sito istituzionale. 

Grato per la sua attenzione, cordialmente La saluto

Antonello Rizzella

Insegnante di Teoria, analisi e composizione musicale presso Liceo Ciceri – Como

TESTO “LIBERTA’ SNITCH”